Amore / Cucina,  Amore / Moda,  Amore / Motori

All’insegna di eleganza e sostenibilità prosegue il legame d’eccellenza tra BMW Milano e lo chef stellato Andrea Berton

La filiale milanese del BMW Group e lo chef stellato proseguono la partnership iniziata nel 2015. Sostenibilità, eleganza, raffinatezza e continua ricerca dell’eccellenza sono i valori che accomunano le due realtà.

 

 

BMW Milano e Andrea Berton negli anni hanno dato vita ad una collaborazione tra due realtà del territorio di Milano che condividono la vocazione ad offrire sensazioni uniche alla propria clientela, esigente e sempre alla ricerca di esperienze di pregio. Da una parte troviamo BMW Milano, la filiale del BMW Group che offre i servizi di vendita e assistenza per i marchi BMW, MINI e BMW Motorrad attraverso le sue quattro sedi milanesi. Dall’altra lo chef friulano Andrea Berton, che ha scelto l’avveniristico quartiere di Porta Nuova a Milano per il locale dove presentare la propria idea di cucina, capace in pochi anni di affermarsi come punto di riferimento grazie al suo talento.

Dall’incontro e dalle affinità tra BMW Milano e lo chef Berton nasce la possibilità di offrire ai clienti esperienze che abbinano le emozioni della guida delle auto a marchio BMW con la degustazione dei piatti dello chef. Il servizio DINE&DRIVE offerto da BMW Milano ha già permesso a decine di clienti di recarsi al ristorante Berton a bordo di una BMW e fondere in questo modo l’amore per la buona cucina con il piacere di guidare offerto dalle auto bavaresi.

 

 

Ora il Ristorante Berton ha riaperto le porte, ma anche durante il periodo di chiusura forzata i clienti hanno potuto gustare i piatti proposti dallo chef, grazie al servizio di delivery che ha portato a casa di centinaia di clienti gli esclusivi box lunch e dinner stellati, effettuato a bordo della BMW i3, il mezzo perfetto per gli spostamenti a emissioni zero all’interno della città. Grazie a BMW i3, prima vettura full electric del marchio, lanciata nel 2013, BMW è tra i pionieri della mobilità elettrica. Il brand è ora impegnato nell’espansione della propria offerta di vetture elettrificate, grazie all’introduzione di nuovi modelli come la BMW iX3 lanciata pochi mesi fa e le BMW iX e i4 in arrivo entro l’anno. L’obiettivo è di avere 25 modelli elettrificati entro il 2023, offrendo almeno una versione puramente elettrica in tutti i principali segmenti di mercato.

L’attenzione alla sostenibilità del BMW Group non è rivolta solo alla fase di utilizzo delle vetture ma spazia a 360° dalle fasi di produzione fino al riciclo, con una grande attenzione all’utilizzo delle materie prime, altro elemento in comune con l’attività dello chef.