Amore / Aston Martin,  Amore / Motori

L’AMR21 di Vettel e Stroll arriva in Aston Martin Milano. A presentarla è stato Matteo Bobbi

 É tutto vero, ma soprattutto è lei ad essere vera! Grazie alla gentilezza e professionalità di Luca Bagarolo (Brand Marketing Manager – Aston Martin Milano) siamo nello showroom di Viale Certosa 187 e non crediamo ai nostri occhi. Davanti a noi si palesa la vettura che dopo sessant’anni nel 2021, ha permesso alla casa automobilistica di Gaydon di rientrare in Formula 1.

Lei, l’AMR21, che nel campionato attuale vede alla sua guida Sebastian Vettel con il numero 5 e Lance Stroll con il numero 18 ci ha letteralmente lasciato a bocca aperta, proprio come ogni Aston sa fare. Per l’occasione gli amici di Aston Martin Milano hanno fatto un’ulteriore mossa di gran classe, lasciando che, a presentare la vettura, sia stato il mitico Matteo Bobbi, che per i più appassionati è uno dei volti super noti di SkySportF1 insieme a Carlo Vanzini e Marc Genè.



Dettaglio del cockpit – AMR21

Una presentazione davvero dettagliata quella del bolide in minotaur green, ancora oggi visibile sul profilo Instagram di Alessandro Gino (General Manager – Gruppo Gino). Il fondo della vettura e i componenti aerodinamici per gestire i vari flussi d’aria, sono vitali per garantire le prestazioni di massimo livello a cui sono chiamate queste vetture.

Non è la prima volta che Aston Martin Milano si rende protagonista di eventi di così alto calibro. Poco tempo fa infatti a far visita allo showroom di Viale Certosa è stata la mitica DB5 Continuation Goldifinger Edition che noi di AmoreWorld abbiamo avuto fortunatamente occasione di vedere e raccontarlo qui.

 

 

Direi che non serve aggiungere davvero altro dopo aver avuto occasione di vedere una meraviglia del genere. Un’Aston Martin non è un’automobile che si guida, ma si vive!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *