top of page

A m m ì a

Ammìa, è una parola Siciliana che indica la voglia di “avere” e “ricevere” allo stesso tempo. L’intensità, quasi bramosa, prende forma con Ammía - Sicily on me, l’espressione che diventa borsa e accessorio con dentro l’anima della donna, racchiusa nei personaggi e nei simboli della tradizione siciliana.

Ma chi è l'ideatrice?

C i n z i a F r a n z ò

Lavora da più di vent’anni nel settore fashion. La sua passione per la moda è così forte da spingerla a sperimentare. Infatti, nell’autunno del 2017 si realizza in nuovo brand capace di raccontare la donna attraverso figure femminili della tradizione siciliana. “Passeggio per le vie del borgo antico e, senza sapere come, mi ritrovo immersa nel passato… scene cavalleresche, eroi, eroine… un’esplosione di colori, decori, con contrasti cromatici incredibili: ero nella bottega Cinabro Carrettieri, maestri artigiani dei carretti siciliani e depositari di un’arte pittorica quasi in via d’estinzione.

Nella bottega sembra che il tempo si sia arrestato.

I maestri raccontano storie cavalleresche, scene leggendarie e attimi di vita quotidiana di una Sicilia senza tempo, usando come strumento il colore puro, rovente e sfacciato.

Il Carretto, simbolo per eccellenza della cultura siciliana è praticamente un libro di avventure epiche itinerante.

Da qui nasce un’idea: si dice che chi viene in Sicilia pianga due volte, quando arriva e quando se ne va… Così ho voluto creare accessori che permettessero di portare sempre con sé un pezzo della storia di Sicilia.”

Da dove e stata tratta l'ispirazione?

D a i c a r r e t t i a l l e b o r s e

Se in passato i carretti Siciliani portavano con loro i miti e le leggende del territorio, oggi sono le borse e gli accessori a raccontare questo scenario narrativo.

Nella bottega dei maestri siciliani, tra pennelli, colori e scene cavalleresche possiamo vederli lavorare e custodire un’arte ormai in via d’estinzione: la pittura del carretto siciliano.

Sono loro che realizzano i dipinti impressi su borse e accessori, trasformando il tutto in preziose tele itineranti.

E la produzione?

Ma d e i n I t a l y

Per i nostri prodotti usiamo solo il meglio del Made in Italy, materiali di altissima qualità provenienti da illustri aziende artigiane italiane. Pelle prodotta nel massimo rispetto delle norme di eco sostenibilità e selezionata per le proprietà come la resistenza allo strappo, alla trazione e agli agenti esterni. Tessuti come seta e modal cashmere, scelti per la loro qualità, morbidezza e leggerezza.

Fi m m i n a c o m u p i a c i A m m ì a

Ammìa, parte con l’idea di portare la Sicilia sempre con sé e si concretizza nel raccontarla attraverso le figure femminili tipiche della tradizione siciliana.

artendo dalla prima collezione con Angelica e Bradamante, eroine dell’Orlando Furioso, poema epico cavalleresco, spesso protagoniste delle scene raffigurate sui carretti siciliani, si sono aggiunte altre figure, come la Mora di Sicilia, la Donna di Coppe, la Trinacria e molte altre ancora si aggiungeranno.

Ognuna di loro porta con sé intense storie ricche di esperienze e rappresenta archetipi sempre attuali, caratterizzate da forti personalità e da peculiarità ben precise, personaggi in cui ogni donna potrà identificarsi e chiedersi che “fimmina” vuole essere e la risposta sarà sempre... quella che piace AMMÌA! Che tu sia determinata come Bradamante o carismatica come Angelica, passionale come la Mora o leale come la Donna di Coppe... Indossa ogni giorno la donna, Fimmina, che più ti si addice. E tu...chi Fimmina sì?


Vi lascio a questo video emozionale che vi trasposterà nella realtà di A m m ì a


I CREDITI DI QUESTO VIDEO SONO PROPIETA DI A m m ì a


9 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
1675769659461 (1).png
bottom of page