Amore / Turismo

Un castello nel mare in Liguria

C’è un Castello nel mare, adesso chiuso temporaneamente, collegato con un pontile al bellissimo Lungomare di Rapallo. E’  una struttura imponente, resistita per secoli ,  simbolo della cittadina ligure.

Rapallo contende con Chiavari il primato di città più vasta e popolosa del Golfo del Tigullio. Senz’altro il Lungomare è il più caratteristico di quest’area della Liguria, senza fare paragoni  con la Riviera di Ponente e con il Lungomare Imperatrice di Sanremo. Le numerose palme vigorose e ben tenute conferiscono un che di esotico soprattutto ad alcuni tratti della passeggiata, frequentata di giorno da persone anziane ma di sera luogo di ritrovo dei giovani che si rilassano nell’atmosfera romantica vicino al Castello. Questa rocca si distingue dagli altri fortini difensivi disseminati su tutta la costa italiana negli anfratti interni, vicino a speroni rocciosi, non nel mare, vicino agli scogli come questa. E’ stata edificata nella seconda metà del 1500, per la difesa della città dagli assalti dei  turchi.

Il castello  offre un meraviglioso spettacolo quando ci sono i festeggiamenti i primi tre giorni di luglio per  N.S  di Montallegro.

Il 3 luglio c’è l’ incendio ….. fatto con un insieme di giochi pirotecnici sia interni che esterni  che illuminano di rosso tutte le pareti della rocca e  si conclude con fumo color bianco; esso  rappresenta simbolicamente l’assalto e la resistenza del fortino. Potrebbe  apparire una manifestazione simile a quelle dei  parchi tematici di divertimento   molto diffusi  in America e anche in Italia, ma invece si trova sul Lungomare di una cittadina italiana,  è una  fantasia antica legata alla tradizione soprattutto religiosa.

La passeggiata sul Lungomare diventa più avventurosa guardando questa fortezza. Il percorso  del Lungomare di Rapallo segue la curva della costa e questo particolare lo rende diverso  dalle altre passeggiate e più panoramico.

Rapallo abbandona le spoglie di ‘città’, ritrovo di milanesi e piemontesi, per diventare avamposto del turismo verde-azzurro della Riviera Ligure.