top of page

MIDO 2023: TENDENZE, PREMI E VIP

Una seconda giornata all’insegna delle tendenze, dei premi e dei VIP per l’edizione 2023 di MIDO, in corso fino a domani 6 febbraio a Fiera Milano Rho.

Ma naturalmente anche incontri e business: da questa mattina i corridoi e gli stand dei 6 padiglioni si sono riempiti di ottici, buyer esperti e appassionati del settore, accorsi in questa domenica di febbraio per scoprire le novità e per toccare con mano i prodotti più innovativi e curiosi.

“Siamo molto soddisfatti dell’affluenza e della riuscita dell’evento fino ad ora – commenta Giovanni Vitaloni, Presidente di MIDO e ANFAO.

Non nascondo l’iniziale perplessità, dopo questi delicati anni, di ritornare alla fiera in presenza, dovendo contare sul settore proveniente da ogni parte del mondo.

MIDO è il punto di riferimento dell’occhialeria ed è quindi imprescindibile per noi, ma soprattutto, per tutta la filiera.

Oggi, entrando, in uno dei padiglioni – conclude Vitaloni – ci si ritrova subito immersi in un clima di grande entusiasmo alla scoperta dei tantissimi brand presenti, si respira un’atmosfera unica e si possono incontrare personaggi di fama internazionale.”

Nella giornata, alcuni volti del mondo dello spettacolo hanno animato gli stand come il trapper Sfera Ebbasta, il cantante Dargen D’Amico e la modella e influencer Dasha Kina.

In una gremita piazza del Fashion District, si è svolta la consegna dei premi che MIDO ogni anno assegna ai centri ottici, allo stand più sostenibile e, da quest’anno, anche alle aziende più virtuose nell’ambito della sostenibilità.

A MIDO 2023 l’edizione “zero” di CSE AWARD - Certified Sustainable Eyewear.

Il premio è ideato da MIDO in collaborazione con ANFAO e Certottica e valuta la sostenibilità nel settore dell’eyewear a livello internazionale.

Un’autorevole giuria di esperti ha valutato i prodotti che si sono candidati, utilizzando criteri dettagliati sul loro impatto ambientale e sociale, considerando l'intero ciclo di vita del prodotto: riciclo dei materiali, riduzione dei consumi nei processi produttivi e distributivi, valorizzazione della supply chain, eliminazione degli sprechi, grado di riciclabilità, utilizzo di energie rinnovabili, ecc.

Questi i premiati per le 6 categorie:

Award Sunglasses Europe: NEUBAU EYEWEAR – NEUBAU (Austria)

Award Sunglasses Rest of the World: MITA EYEWEAR - Vision of Tomorrow (USA)

Award Frames Europe: EYEWEAR 4 YOU - LLEXAN ITALIA (Italia)

Award Frames Rest of the World: MONOGRAM EYEWEAR (Emirati Arabi Uniti)

Award Cases Europe: ECO - MODO EYEWEAR (Italia)

Award Cases Rest of the World: KARUN EYEWEAR – KARUN (Spagna)

Ad aggiudicarsi il premio Bestore Design 2023 OTTICA BUX (Altamura) di Sabino Bux, scelto per l’incredibile mix di elementi e ambientazioni, per la sincronia perfetta tra eleganza e lusso, arte e artigianalità, e per i dettagli che legano il mondo dell’eyewear a quello della musica.

Il premio Bestore Innovation 2023 assegnato a MEGAOPTIKA (Lviv - Ucraina), di Taras Proniv, che si è distinto per l’imprenditorialità intraprendente e che coniuga il trattamento delle patologie oftalmiche, la diagnostica avanzata e un’ampia scelta di prodotti, operando in condizioni estremamente rischiose a causa del conflitto in corso.

Infine, il premio Stand Up For Green per lo stand più sostenibile è stato assegnato a MARCHON ITALIA per la modularità, la possibilità di riutilizzo, il minimo ingombro degli arredi che facilita il trasporto.

Questa mattina all’OTTICLUB ampio spazio anche alle tendenze, con la presentazione della ricerca commissionata da MIDO a WGSN sugli ultimi trend di prodotto della SS 2024.

Le principali tendenze dell’eyewear per la prossima stagione vedono una rivisitazione geometrica che mira alla funzionalità, un’estetica elaborata, edizioni uniche, limitate, dettagli non convenzionali, nuances ispirate al mondo della natura e l’immancabile focus su sostenibilità e inclusività.

Per rimanere aggiornati sulle novità di MIDO visita il sito www.mido.come i canali social ufficiali.

8 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments

Rated 0 out of 5 stars.
No ratings yet

Add a rating
bottom of page