top of page

LEATHERSMITH DA LONDRA A PITTI

Aggiornamento: 20 giu

Leathersmith of London, fondata nel 1839, produce diari nella sua moderna legatoria a Camey Island e lancerà la sua collezione di abbigliamento maschile SS25 a Pitti uomo 2024.

La nuova collezione del marchio britannico di Londra esplora le gioie e la bellezza di viaggiare leggeri e senza ostacoli nel mondo moderno.

L'uomo di Leathersmth è un uomo con un abbigliamento elegante, ma funzionale.

Una giacca-camicia impermiabile con tasche all'interno in cui inserire il taccuino, il passaporto e naturalmente il portafoglio in pelle di capra di Canterbury.

Indossando semplicemente una polo a maniche lunghe a maglia liscia che lascia appena intravedere il colore grazie al bordo geometrico in gros-grain.

Il pantalone slim leggero e in popeline, moderno ed essenziale.

La collezione vuole dare flessibilità al viaggio senza appesantire il viaggiatore di bagagli, ma permettendoli di spostarsi con una semplice borsa 24 ore abbastanza grande da contenere il suo laptop in una sezione imbottita e abbastanza capiente da contenere una fresca camicia in popeline bianco, un gilet di cotone Harlequin e la borsa da toilette in pelle ravvivata da delicati disegni.

Come è stato accennato in precedenza T.J & J. Smith fondata nel 1839.

Negli anni 50 Edward Dudley Smith pronipote del fondatore inizio a viaggiare negli Stati Uniti per promuovere il marchio Leathersmith of London.

Il brand inizio ad farsi conoscere tanto da permettere di aprire vari uffici a New York.

"Nonostante fosse un marchio storico ed esistesse da quasi due secoli quando ho scoperto Leathersmith of London era in gran parte sconosciuto. Mi ha dato l'opportunità di fare ciò che amo di più, ovvero costruire marchi e quindi che sarà davvero entusiasmante è prendere un'azienda con una storia così lunga e storica e trasmetterla in una proposta di stile di vita moderno, il tutto pur mantenendo la sua eredità di pelletteria." spiega Burstein.

Il marchio presente a Pitti dal 11 al 14 giugno 2024 al Padiglione centrale al Piano Seminterrato, Stand 6.

A Parigi su appuntamento mercoledì giorno 19 giugno presso il The Place London.

A Londra su appuntamento dal 21 al 23 giugno al Padiglione Vendome.

Per ulteriori informazioni, risorse o accesso a Simon Burstein, contattare: Natalia Cassel all'indirizzo natalia@casselconsultancy.com.

Ringrazio Simon Bustein e Natalie Cassel per l'invito e la possibilità di poter pubblicare l'articolo e per avermi fornito le foto ufficiali.


15 visualizzazioni0 commenti

Comments

Rated 0 out of 5 stars.
No ratings yet

Add a rating
bottom of page