top of page

Un giardino salentino alla Milan Design Week per Bentley Home 2023

La collezione Bentley Home interpreta dal 2013 la lussuosa personalità del marchio automobilistico.

Le silhouette, i materiali preziosi e le forme iconiche di Bentley Motors sono state tradotte in un nuovo linguaggio destinato alla casa.

Con la passione per la tecnologia, i prodotti possono essere personalizzati nelle finiture che hanno reso unico il marchio britannico, dai pellami più pregiati ai marmi Calacatta e Valentine Grey, fino ai legni che richiamano i codici dell'automotive.

All’interno del giardino di Palazzo Chiesa Bentley Home dà vita ad una scenografia salentina, in un dialogo tra potenza e leggerezza.

La corte interna si trasforma in un giardino multisensoriale.

In occasione della Milano Design Week, Bentley Home esalta la sua estetica e il suo Dna con un nuovo sguardo creativo.

Il talentuoso designer Federico Peri contribuisce aggiungendo un’inedita delicatezza e una singolare ispirazione: le contaminazioni culturali e l’autenticità della materia restituiscono un fascino ancestrale all’abitare accentuando il dinamismo tra potenza e leggerezza.

Questa collezione rinnova la naturale vocazione di Bentley Home aggiungendo forme organiche e scultoree a rigore delle linee, curve iconiche e lavorazioni artigianali.

Per la Milano Design Week lo spazio verde della corte di Bentley Home a Palazzo Chiesa è stato trasformato in un giardino dominato da una vegetazione tipica della Macchia Mediterranea, nel quale lo spettatore è invitato a un vero e proprio viaggio sensoriale che coinvolge tatto, olfatto, vista e udito.

Protagonista dell’installazione è un’altra firma di Bentley Home, quella dell’architetto Riccardo Cavaciocchi. Fondatore di Paper Factor®, azienda che si occupa di architettura materica per il design e l’architettura contemporanea: grazie ad un brevetto industriale, sviluppa processi inediti attraverso la manipolazione di un composto a base di fibre di cellulosa provenienti da materie prime naturali, post-consumer e post-industrial.

La collezione rinnova il dinamismo del brand e il tema portante della “potency”. Rimangono inalterate le cifre stilistiche più riconoscibili: le linee rigorose, il sapiente utilizzo delle essenze, le curve iconiche e le forme scultoree pensate da Carlo Colombo insieme a Bentley Home.


Ma andiamo a scoprire i nuovi prodotti presentati...


Tavolo Camden, designer Federico Peri

Sintesi della nuova collezione 2023 è il tavolo, disponibile in versione tonda o rettangolare, definito da curve morbide e con un top affusolato. Le gambe scultoree esprimono potenza e sorreggono con un effetto di sospensione il top, accentuandone la sensazione di leggerezza e dando forma ad un elegante dualismo dinamico.


Console Dalston, designer Federico Peri

La consolle ha un disegno geometrico che assomiglia a quello del Pi greco, esaltato dal gioco di volumi pieni e vuoti, e dall’uso finora inedito della tecnica del marmo degradé che permette anche un approccio di customizzazione dell’oggetto. La forma, che ha tratto il suo spunto iniziale dalla parte frontale delle vetture d’epoca, alta e stondata, ne

accentua il senso di dinamicità. La base più scura e solida sfuma verso l’alto regalando una percezione visiva di snellezza. Il top ha linee e bordi quasi impalpabili e sinuosi.


Tavolini Thames, designer Federico Peri

Questi tavolini in duo o trittico racchiudono la nuova visione di Bentley Home, fatta di attenzione ai materiali sostenibili e al tema della manualità. La composizione, che ricorda quella di un atollo, ha una parte centrale a contrasto “alloggiata” all’interno di fenditure grafiche curvilinee. Le gambe mantengono un tratto incisivo, mente il piano è definito da nervature preziose che richiamano il mondo delle auto di lusso.

Una versione del coffee table presenta il rivestimento Paper Factor® di Riccardo Cavaciocchi. Realizzato in micro cellulosa “Carta Cruda” e pigmenti naturali, è lavorato e processato per fornire una resa inedita della superficie dei tavoli. Venature pigmentali scorrono lungo i fianchi dell’impasto orientate dall’azione di una pressione graduale restituendo, in fase di levigatura, il fascino di un movimento minimal congelato su vaste campiture neutre.

Il risultato è un prodotto unico ed irripetibile, un richiamo al marmo, alla pietra, al legno, ma anche a muschi e licheni del Salento, al tempo che segna e si appropria della pietra calcarea.


Divano e poltrona Bayton, designer Carlo Colombo in collaborazione con Bentley Home

Carlo Colombo e l’ufficio stile di Bentley Home firmano a più mani un divano di grande complessità realizzativa.

Dinamico e dalla forte personalità, è caratterizzato dal comfort estremo e dall’inclinazione laterale della scocca in essenza, leggera ed elegante. Un richiamo all’automotive che torna anche nell’imbottitura, aderente dalla forma curva e affusolata, tipica del Dna automobilistico. Spessori sottili e forme essenziali offrono uno scorcio esclusivo sull’universo Bentley Home.




10 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentários

Avaliado com 0 de 5 estrelas.
Ainda sem avaliações

Adicione uma avaliação
bottom of page